Sai far bene le flessioni?


Distenditi sulla pancia.
Posiziona le mani all’altezza delle spalle, in modo tale che la lunghezza della retta avente come estremi le Tue mani sia leggermente maggiore rispetto a quella compresa tra le Tue spalle.
Tieni il corpo disteso.
Raddrizzando le braccia, solleva il corpo verso l’alto (mantenendolo disteso). Evita di piegare il busto all’indietro.
Il corpo, ancora disteso, dovrà appoggiarsi unicamente sulle mani e sulle dita dei piedi.
Esegui le flessioni successive alzando ed abbassando il corpo tramite il piegamento ed il ritorno delle braccia alla posizione precedente.
Non appoggiarti a terra tra una flessione e l’altra. Le uniche parti del corpo che potranno toccare il piano d’appoggio saranno le dita dei piedi e le mani.